Le emozioni e la C.U.I.

Indice:

Le Emozioni e la Comunicazione Umana Interattiva

Un pezzo a cura del comitato scientifico di UPE

Introduzione

Le emozioni sono la linfa vitale della nostra esistenza.
Ci guidano, ci motivano e colorano le nostre esperienze quotidiane. Sono come pennellate su un quadro, dipingendo la tela della nostra vita con una vasta gamma di sfumature. Tuttavia, comprendere e gestire le emozioni può essere un compito impegnativo.

Da gioia a tristezza, da rabbia a paura, ogni emozione ha il suo posto e il suo significato. In questo articolo, cominceremo a vedere il potere delle emozioni, cercando di riconoscerle, comprenderle e gestirle.

Cos’è un’emozione?

Le emozioni sono stati interiori di eccitazione o turbamento che emergono in risposta a uno stimolo esterno o interno. Possono essere istantanee e intense o più sfumate e durature. Le emozioni comprendono una vasta gamma di stati mentali e fisici, come la felicità, la tristezza, la paura, l’ansia, l’eccitazione, la sorpresa e molti altri.

Come si studia durante i residenziali UPE, le emozioni fondamentali sono 15:
– 3 cosiddette positive ossia gioia, amore ed entusiasmo
– 12 cosiddette negative ossia delirio, esaltazione, analisi, critica, collera, sorpresa, tristezza, vergogna, disgusto, depressione, abulia, indifferenza e paura.

Oltre a queste, ci sono anche le emozioni promiscue positive attivanti e negative bloccanti che hanno il potere di cambiare le emozioni fondamentali: senza entrare nello specifico tra quelle bloccanti ci sono ad esempio la gelosia e il dubbio mentre nelle attivanti troviamo ad es. la speranza, la fiducia ed il coraggio.

La natura delle emozioni

Le emozioni possono essere descritte come reazioni complesse che coinvolgono una combinazione di elementi fisiologici, cognitivi e comportamentali. 

Quando proviamo un’emozione, il nostro corpo reagisce in modo automatico: il battito cardiaco accelera, la respirazione diventa più veloce, le pupille si dilatano e così via.
Queste reazioni fisiologiche sono accompagnate da pensieri, percezioni e desideri che influenzano il nostro comportamento.

L’importanza delle emozioni

Le emozioni svolgono un ruolo fondamentale nella nostra vita quotidiana. Ci aiutano a navigare nel mondo, fornendo indicazioni su ciò che ci piace e ciò che ci spaventa. Diciamo che le emozioni sono come un postino che ci recapita una lettera che parla di noi….grazie alle emozioni possiamo conoscere noi stessi! Ed è per questo che è importantissimo sperimentare più emozioni possibili nell’arco della giornata senza permanere a lungo in nessuna di essa, che sia positiva o negativa.

Ma non solo…le emozioni ci permettono di comunicare con gli altri, esprimendo i nostri sentimenti e le nostre intenzioni. Inoltre, le emozioni ci motivano, spingendoci ad agire e perseguire i nostri obiettivi.

Conclusioni

Possiamo quindi concludere che le emozioni sono una parte essenziale dell’esperienza umana. Ci guidano, ci motivano e arricchiscono le nostre vite in modi infiniti. Tuttavia, è importante imparare a comprendere e gestire le nostre emozioni in modo sano ed efficace. Grazie alla C.U.I. è possibile, quindi, imparare a gestire le proprie emozioni grazie allo sviluppo dell’intelligenza emotiva che ci permette, quindi, di condurre una vita più equilibrata, soddisfacente e autentica.

Questo articolo è dedicato al nostro amico e compagno di avventura Paolo, che purtroppo ci ha lasciato poche settimane fa.

Caro Paolo, ti ringraziamo di cuore del tempo passato con noi e delle emozioni vissute insieme!
Che l’Universo ti accolga con Luce e Amore.

Condividi con le persone a cui tieni

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.