Un obiettivo estraneo

 

Yukio Mishima – Lezioni spirituali per giovani Samurai

Selezione a cura di Maddalena Sarotto

“Lo dimostra con efficacia ciò che accadde all’Università di Tokyo, quando un gruppo di studenti del club di ginnastica fece irruzione brandendo spade giapponesi, e venne subito disarmato e sopraffatto. Sembra incredibile che costoro si siano lasciati togliere le spade senza neppure scalfire gli avversari. Probabilmente le avevano snudate non per uccidere, ma soltanto per minacciare. Questo è un obbiettivo estraneo alla natura delle spade giapponesi, e quando un’arma viene usata per uno scopo diverso da quello per cui è stata forgiata, perde istintivamente la sua forza.”

Lezioni spirituali per giovani Samurai, Yukio Mishima, Feltrinelli Editore

 


 

Foto di MichaelWuensch
 
 
Le opere citate sono proprietà dei rispettivi autori, le citazioni sono conformi all’articolo 10 della Convenzione di Berna, agli articoli 70, Legge 22 aprile 1941 n. 633 e D.L. n. 68 del 9 aprile 2003 della legge italiana

Può interessarti anche...

Wahrol, il Pop e la comunicazione
Mia cara figlia
Il punto fondamentale

Maddalena Sarotto

Architetto e Rettore dell'Università Popolare per l'Evoluzione Umana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.