Il tempo di fiorire, è di nuovo primavera

Un contributo di Denise Silvestri

TIC… TOC… TIC… TOC

Sono il tempo, mi riconosci?

Passo veloce o lento a seconda delle tue emozioni.

Non mi vedi se non nei segni dei volti dei tuoi cari vicini e lontani.

Io passo e tu sei distratto, impegnato nei tuoi capelli bianchi e nei tuoi mille impegni.

 

TIC…TOC…TIC…TOC

Sono qua… e ora sono passati già 5 anni e ti chiedo

perché hai lasciato andare via quel sogno?

Perché non glielo hai detto di quel bene?

Perché lo scrittore ha lasciato il quaderno in bianco?

 

TIC… TOC… TIC… TOC

Passo secondo dopo secondo, la lancetta muove secondi ed universi insieme.

E intanto distratto ti muovi tra l’aspirazione della ricchezza, del prestigio

e dell’ottenere tutto quello che vuoi

ma sono ancora qui… e tu non ci sei

 

TIC… TOC… TIC… TOC

Adesso sono qui e domani sarò già passato e tu come mi hai usato?

Sei stato triste, arrabbiato, deluso

sei stato felice, grintoso, speranzoso, forte

 

 

TIC… TOC… TIC… TOC

Io sono il tempo. Scorro veloce e lento

E tu chi sei?

Non basta nome e cognome… chi sei tu?

 

La crescita è una danza tra tempo e anima, ognuno ha la sua con ritmi unici. Non lasciare il tuo cuore nell’illusione del gelo perenne e porta la mente e le emozioni ai caldi colori, associandoli a pensieri di bellezza. Esiste ancora la primavera nella vita di ognuno di noi, lei è sempre lì che continua a fiorire.

 

TIC… TOC… TIC… TOC

È GIUNTA L’ORA DELLA TUA PRIMAVERA DOVE OGNI FIORE SI RIVELA.

CHE TU SIA TULIPANO, GINESTRA, ORTENSIA O ROSA… SBOCCERAI.

Esiste ancora la PRIMAVERA.

Denise Silvestri

Iscriviti alla Newsletter

* Richiesto

Voglio conoscere le novità di UPE tramite:

 

Cliccando su “Iscriviti” accetti che i tuoi dati vengano trattati secondo l’informativa sulla privacy e accetti di ricevere la newsletter mensile della nostra Università. Indicando la regione e il tuo nome, riceverai le notizie personalizzate, relative alla regione selezionata.
Puoi disiscriverti in ogni momento cliccando sul link in fondo alle nostre email.

 

Utilizziamo Mailchimp come nostra piattaforma marketing. Cliccando “Iscriviti”, acconsenti che le tue informazioni siano trasferite a Mailchimp per essere elaborate. Leggi qui a proposito del trattamento privacy di Mailchimp.

Può interessarti anche...

La pittura, linguaggio delle emozioni
La filosofia della Cacio e Pepe
Le 5 ferite – La ferita da umiliazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.