Diario di un Surfer

Diario di un Surfer

Il viaggio continua

L’odore salmastro, mescolato agli aromi dell’isola, mi riporta a tempi passati.

Tutto è calmo, quando un salto rompe lo specchio dell’acqua: un delfino in cerca della sua onda. Sembra danzare per richiamare la sua amica. Il deserto liquido inizia a cambiare colore, diventa sempre più scuro man mano che un muro di colore verde-indaco si avvicina: è lei. Il suo ventre verde e la sua cresta di panna montata rispondono al richiamo del cetaceo. Salti e piroette sono la manifestazione della gioia del delfino. Posso assistere al riavvicinamento tra due vecchi buoni amici. L’incontro vibra di una energia non comune alla semplice amicizia: il loro è un desiderio incondizionato di dare amore l’uno all’altro.

Oggi l’aria sembra pura, cristallina. Si vede l’isola di fronte come se fosse in una cartolina. L’acqua limpida è spezzata da una lieve brezza, che dal mare porta profumi lontani. L’Africa non è distante.

Andrea Mirti

Copertina a cura di Maddalena Sarotto

Iscriviti alla Newsletter

* Richiesto

Voglio conoscere le novità di UPE tramite:

 

Cliccando su “Iscriviti” accetti che i tuoi dati vengano trattati secondo l’informativa sulla privacy e accetti di ricevere la newsletter mensile della nostra Università. Indicando la regione e il tuo nome, riceverai le notizie personalizzate, relative alla regione selezionata.
Puoi disiscriverti in ogni momento cliccando sul link in fondo alle nostre email.

 

Utilizziamo Mailchimp come nostra piattaforma marketing. Cliccando “Iscriviti”, acconsenti che le tue informazioni siano trasferite a Mailchimp per essere elaborate. Leggi qui a proposito del trattamento privacy di Mailchimp.

Può interessarti anche...

Diario di un Surfer
Diario di un Surfer – L’isola della crescita
Diario di un Surfer
Diario di un Surfer – Libero
Diario di un Surfer
Diario di un Surfer – La Luce

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.