Percorsi o Fughe?

 

Quando una persona comincia un qualsiasi percorso di consapevolezza…di crescita…o come caspita vogliamo chiamarlo, di fatto, il più delle volte senza saperlo, sta tentando una fuga che lo riporta ogni volta faccia a faccia da ciò che più lo terrorizza.
Quindi ancora una volta se l’intento non è chiaro, anche il “percorso” migliore può portare a incomprensioni profonde e profonde delusioni.


 

Copertina a cura di Maddalena Sarotto e Stefano Scaccianoce

Può interessarti anche...

Punti di vista
Fraintendimenti
Mare Nostrum

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.