Un contributo di Martina Comba


Ogni giorno per almeno una settimana, scrivi tre cose belle che sono andate bene durante la giornata, e spiega perché questi avvenimenti ti hanno fatto sentire bene. I fatti positivi possono essere di qualsiasi entità, grandi o piccoli, più o meno significativi.

Quali benefici ha questo esercizio?

Per prima cosa ci aiuta a notare le cose positive della nostra vita, che si verificano naturalmente tutti i giorni.

La cosa interessante è che la mente umana non è progettata per tutto questo. Essa infatti tende ad abituarsi alle fonti di appagamento che procurano felicità.

C’è anche un nome per questo fenomeno: adattamento edonistico (Birkman, Campbell, 1971). Questo non è altro che il “lato oscuro” dello spirito di sopravvivenza. Il nostro cervello, evolvendosi, si è organizzato in modo tale da farci sopravvivere alle condizioni più estreme, così allo stesso modo ci adattiamo alle abitudini più gradevoli.

Pertanto, quando le cose sono sempre uguali, vanno sempre abbastanza bene, gli stimoli sono costanti e tutto è familiare, tendiamo a dare tutto ciò per scontato e ci adattiamo.

Tutte le piccole cose che possono farci felici come ridere con gli amici o passare del tempo in famiglia, possono ricadere nella routine e non procurarci più alcun piacere.

Concentrarsi su tre cose belle al giorno ci aiuta a contrastare questo problema. Facendo spazio a ciò che c’è di positivo, questa pratica ci insegna a notare, ricordare e gustare le cose belle della vita. Potrebbe anche spingerci a prestare maggiore attenzione ad eventi favorevoli portandoci a viverli più intensamente, sia durante che dopo.

Non solo: riflettere su avvenimenti gradevoli ci porta a sintonizzarci con le nostre personali fonti di bellezza, gioia e appagamento, incoraggiando un’attitudine alla gratitudine.

Siamo realisti: non esistono solo belle giornate, come talvolta trovare tre avvenimenti positivi potrà risultare molto faticoso. Forse è proprio così che l’esercizio deve funzionare: alcune volte le cose belle andranno cercate, la giornata inizierà con l’obiettivo di raggiungerle, creando qualcosa di positivo per noi, ogni giorno.


 

 

unsplash-logoKinga Cichewicz

Iscriviti alla Newsletter

* Richiesto

Voglio conoscere le novità di UPE tramite:

 

Cliccando su “Iscriviti” accetti che i tuoi dati vengano trattati secondo l’informativa sulla privacy e accetti di ricevere la newsletter mensile della nostra Università. Indicando la regione e il tuo nome, riceverai le notizie personalizzate, relative alla regione selezionata.
Puoi disiscriverti in ogni momento cliccando sul link in fondo alle nostre email.

 

Utilizziamo Mailchimp come nostra piattaforma marketing. Cliccando “Iscriviti”, acconsenti che le tue informazioni siano trasferite a Mailchimp per essere elaborate. Leggi qui a proposito del trattamento privacy di Mailchimp.

Può interessarti anche...

Cibo Anti-Freddo: istruzioni per l’uso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.