Un contributo di Francesca Ragusa - Direttore corsi UPE

La C.U.I.

La didattica in UPE

La materia della Comunicazione Umana Interattiva (C.U.I.) nasce grazie ad un team di professionisti che contribuiscono con la loro conoscenza Universitaria ed Esperenziale all’elaborazione e stesura della stessa. L’impianto della C.U.I. si sorregge sul recupero dei valori umani, il loro perfezionamento e mantenimento negli anni (coraggio, fiducia, sicurezza di sé…) affinché le persone riescano a trasformare quelle che sono le dinamiche di una vita, dettate da consuetudini e abitudini, in una profonda realizzazione di sé.

Frequentare un Corso di Formazione in Comunicazione Umana Interattiva è considerabile un’opportunità La CUI Comunicazione Umana Interattivasia dal punto di vista cognitivo che da quello esperenziale, poiché porta ad un sistema integrato di conoscenze utile in qualsiasi campo della vita.

L’Operatore C.U.I. interviene attraverso l’utilizzo consapevole della parola; conosce esercizi  di visualizzazione e tecniche di concentrazione le quali, attraverso lo sviluppo delle percezioni sensoriali, portano verso quelle che sono per ciascuno considerabili le proprie aree di miglioramento e il miglioramento di competenze quali: la capacità di ascolto partecipativo ed empatico, la capacità di “autogestione di sé” e la capacità di comprensione del Mondo che lo circonda.

Una volta rese proprie e affinate queste capacità, l’Istruttore C.U.I. saprà gestire il proprio tempo e quello dei gruppi di lavoro che seguirà, sempre in sincronicità con gli eventi. Continuando la conoscenza di sé, dei propri talenti, e delle dimensioni della mente, individuerà non solo nel singolo, ma anche nel gruppo, i condizionamenti consci ed inconsci diventando autonomo e dimostrandolo nella fattività concreta attraverso l’insegnamento ai gruppi che conduce. Le competenze sviluppate al termine del corso di formazione saranno soprattutto individuabili in quella che si può definire capacità di sviluppo delle potenzialità di un team sinergico e consapevole.

I Docenti C.U.I. aggiungono alle competenze acquisite come Operatori e Istruttori il contribuire al miglioramento della qualità di vita non solo della persona, ma del gruppo stesso, comprendendo nel profondo i bisogni dell’individuo al fine di generare autonomia anche per gli altri.

Tutto questo sempre agendo nel rispetto dei tempi umani e delle volontà dell’individuo.

 

Poiché : “Il bene dell’Essere Umano è l’Unico fine perseguibile” W.G.


Etienne Boulanger
Immagine di copertina a cura di Maddalena Sarotto

Può interessarti anche...

The science of happiness – Cercare il lato positivo
Il Discobolo di Mirone e Comunica Sport
Una lettera per te

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.